venerdì 9 dicembre 2016

Governo: Salvini, Elezioni subito o scendiamo in piazza il 17 e il 18 dicembre

"Tra una settimana, se non ci saranno risposte chiare sul voto, noi scendiamo in piazza: il 17 e il 18 dicembre siamo pronti per una raccolta firme per elezioni subito. Questa la nostra risposta a Renzi e Mattarella se pensano di farci perdere ancora del tempo".
Così il segretario della Lega commenta il discorso del premier che al termine del suo intervento alla direzione del Pd è salito al Quirinale per le dimissioni.
"Noi non intendiamo far passare inutilmente - prosegue Salvini - ore e settimane: anche questa giornata è stata sacrificata sull'altare dei litigi del Pd. Basta. Vogliamo che gli italiani votino il prima possibile: Renzi continua a prenderci in giro: noi non siamo disponibili ad alcun governo di larghe intese e non intendiamo sprecare ancora giorni in sterili dibattiti su questioni assolutamente irrilevanti"

Nessun commento:

Posta un commento